venerdì 16 novembre 2012

Sformatini di zucca speziati con cuore filante di Lou Bergier

sformatini 1

Oggi la faccio (molto) breve, perchè sono di corsisssssssima (chiamatemi Usain Bolt!): vi propongo la seconda ricetta realizzata per il Contest 2012 Fattorie Fiandino! Sono certa che ingolosirà anche voi, con la sua consistenza vellutata e impalpabile e il cuore morbido e filante di Lou Bergier. E speriamo piaccia anche alle nostre giurate! ;)

Ma prima un piccolo annuncio. Per le lettrici di Modena e dintorni appassionate di cake design e decorazione di dolci con pasta di zucchero, la mia lettrice ed amica Sabrina (ve la ricordate? Sue alcune delle ricette proposte sul blog...) organizza dei laboratori dedicati per grandi e piccini presso la Biblioteca di Campogalliano (Modena).

Il prossimo appuntamento è per mercoledì 21 novembre alle ore 19.00.  Il corso si comporrà di due momenti:
1 - nozioni base di pasta frolla: come si fa la pasta frolla, quali ingredienti scegliere, come impastarla, come cuocerla.
2 - decorazione di biscotti natalizi con la pasta di zucchero

Costo della partecipazione: euro 20,00 a persona

Numero max di partecipanti: 12 

Per info e prenotazioni potete contattare Sabrina al cellulare (348-0649923) scriverle un'e-mail (a.s.studio@hotmail.it) o contattarla su Facebook (Dolce Chef)

Venendo ora alla ricetta, dopo aver assaggiato il delizioso Lou Bergier in purezza, ho provato a immaginarmelo accostato ad altri ingredienti in diverse ricette. Dalle prime sensazioni è nato il risotto della scorsa volta, poi è stata la volta di questi sformatini. Anche gli sformatini sono tra le mie preparazioni preferite, oh sì. Così morbidi, fondenti, eleganti, semplici da preparare e sempre di effetto. Ho optato per degli sformatini "di stagione", a base di zucca e profumati con cannella e noce moscata. Al centro un dadino di filante formaggio a rafforzarne il carattere. Un solo, laconico, commento: slurp!

sformatini 3
 
Sformatini di zucca speziati con cuore filante di Lou Bergier

Ingredienti:
600 gr di purea di zucca
un quarto di cipolla di Acquaviva
100 gr di ricotta
1 uovo + 1 tuorlo
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
una grattugiata di noce moscata
mezzo cucchiaino di cannella in polvere
sale
Lou Bergier Fattorie Fiandino (in alternativa, brie o toma) a cubetti q.b.

Affettate finemente la cipolla e rosolatela dolcemente in una padella con l'olio. Quando la cipolla sarà quasi trasparente, aggiungete la purea di zucca (potete ottenerla cuocendo la zucca al vapore e poi frullandola con un minipimer!), salate e fate sobbollire fintanto che non si sarà ben asciugata. Spegnete e lasciate intiepidire.

In una ciotola mescolate la ricotta, le uova, il parmigiano grattugiato, la noce moscata e la cannella. Unite da ultimo la purea di zucca, amalgamando bene.
Imburrate degli stampini da sforma tino (usa e getta, di silicone o di alluminio) e versatevi il composto riempiendoli per poco più di metà. Introducete un dadino di Lou Bergier al centro, coprite con altro composto fino al bordo, livellandoli delicatamente.

Cuocete in forno a 180 gradi per circa 35 minuti fintanto che non saranno fermi e sodi. Fateli intiepidire, sformateli su dei piatti da portata e decorate con una spolverata di cannella in polvere e un rametto di timo.
 sformatini 4

Buon weekend! ;)

28 commenti:

Valentina ha detto...

Chissa che bontà,mi piace molto la zucca e qs ricetta che non ha l'agiunta di farina mi piace molto.Sicuro la provo!
ps:Il composto mi sembra di capire che rimane molto morbido?grazie

Ely Mazzini ha detto...

Bella ricetta e ben presentata.
Complimenti!!
A presto!

Puffin ha detto...

molto invitanti e che bella presentazione!! complimenti

b!girl ha detto...

Devono essere ottimi!
belle le foto!

Sabrina Fattorini ha detto...

Bellissimi oltre che sicuramente gustosi!!!! Complimenti! Ho riaperto il mio blog, se ti va passa a vedere ... Ti aspetto !!! ARCHITETTANDO IN CUCINA

Patty ha detto...

Devono essere deliziosi
Patty

Manuela e Silvia ha detto...

Davvero bellissimi e delicati questi sformatini! la zucca speziata ed abbinata con qusteo formaggio così ricercato...per darle un cuore morbido e cremoso! anche la preparazione è semplice!
insomma, un'idea che copiamo pari pari!
bacioni

Alessia ha detto...

Valentina, esatto, con questa ricetta escono degli sformatini molto, molto morbidi e delicati, si sciolgono in bocca! :-) Se la provi fammi sapere che ne pensi!

Ely Mazzini, Puffin, B!girl, grazie mille! sono davvero felice che vi piaccia sia la ricetta che le foto, sono molto contenta della riuscita di questa "piccola invezione" :)

Alessia ha detto...

Sabrina Fattorini,grazie mille dei tuoi complimenti! Buona domenica!

Patty, oh sì, lo sono davvero!

Manuela e Silvia, la preparazione è davvero semplicissima, un po' come fare i muffins salati. L'unica cosa che richiede un po' di tempo è la preparazione della purea di zucca, ma se ci si organizza prima, magari congelandola come faccio io, basta solo prelevarla dal freezer, farla scongelare e...in pochissimo tempo eccoli pronti! Un abbraccio

Denise Albanese ha detto...

Le foto non si possono condividere attraverso pinterest!Penso che il problema sia dovuto al fatto che siano bloccate.Senza foto è abbastanza inutile che le condivida.Si puo far qualcosa?

Alessia ha detto...

Denise Albanese, ho provato a interpretare cosa intendevi, ma riesci a spiegarmi meglio il problema?

Dunque, le mie foto e i miei testi non sono bloccati in nessun modo in modo da poter essere utilizzati e condivisi (ragione per cui spesso vengono anche "utilizzati" illegittimamente e copiati, ma bloccare qualcosa mi sembrava controproducente verso chi volesse usare e condividere le ricette in modo onesto!).

Quindi il problema deve essere un altro, ma non saprei quale :-/
Ho provato anche io ma come foto escono solo l'header e il logo del Contest Fiandino o niente addirittura...

Alessia ha detto...

Denise Albanese, credo di essere riuscita a risolvere, io almeno ora le vedo se provo a pinnarle con l'url, prova anche tu e fammi sapere per favore! credo dipendesse dal fatto che sono passata da account pro Flickr a account normale e mi si erano sfasate le impostazioni di condivisione! :-) aggiornami, grazie!

Milla ha detto...

Semplicemente eleganti e deliziosi :-9

Ines ha detto...

Che raffinatezza! Devono essere buonissimi!:)

Ines ha detto...

Che raffinatezza! Devono essere buonissimi!:)

Alessia ha detto...

Buoni e belli, poi con quel tocco di "green" sopra hai impreziosito in maniera egregia anche l'immagine. :D

Phiiiibi. ha detto...

Adoro çç

Maria Luisa ha detto...

Devono essere deliziosi!

Anonimo ha detto...

scusa la curiosità, con queste quantità quanti sformatini vengono? sembrano buonissimi e vorrei provarli, ma qui siamo solo in due... :) complimenti per il blog, ti seguo sempre!! Laura

Alessia ha detto...

Milla, mi fa davvero piacere! Grazie!

Ines, grazie, ho cercato proprio di avere un effetto di quel tipo, sono felice di esserci riuscita!

Alessia, grazie! Eh si anche l occhio richiede la sua parte :)))

Alessia ha detto...

Milla, mi fa davvero piacere! Grazie!

Ines, grazie, ho cercato proprio di avere un effetto di quel tipo, sono felice di esserci riuscita!

Alessia, grazie! Eh si anche l occhio richiede la sua parte :)))

Alessia ha detto...

Phiibi, Marialuisa, vi ringrazio!

Laura, guarda, dipende molto dallo stampìno che useresti, che dimensione e che capienza ha. Se non ricordo male nel mio caso ne sono usciti una decina piccolini! Sono molto delicati, quindi se ne mangiano a volontà..ma in ogni caso credo tu li possa anche congelare, io in altri casi l'ho fatto! ;)

Anonimo ha detto...

grazie mille! direi che allora dimezzo le dosi tranquillamente :) Baci, Laura

Patty ha detto...

Cara Alessia, ho provato questi sformatini e devo dirti che hanno superato le mie aspettative tanto che penso li inserirò come antipasto per la sera della Vigilia. Cosa ne pensi?
Grazie un abbracco
Patty

Alessia ha detto...

Patty, mi rende molto felice sapere quanto ti siano piaciuti, soprattutto considerato che questa ricetta me la sono un po' inventata spulciando di qua e di là. Penso che per la cena della vigilia sarebbero perfetti e con la loro eleganza discreta non avrebbero nulla da invidiare a piatti della tradizione! Sono felicissima di accompagnarti durante le feste! Baci

nana ha detto...

Una bell'idea e un ottima presentazione!mi segno tutto!

Alessia ha detto...

nana, grazie sai! aspetto tue notizie allora ;)

Jordie Nilla ha detto...


Hai completato diversi punti simpatica. Ho fatto una ricerca sul tema e ho trovato la maggior parte delle persone avrà la stessa opinione con il tuo blog.
voyance en ligne gratuite