venerdì 7 settembre 2012

Pomodori freddi con crescenza, rucola e erba cipollina


Pomodori freddi con crescenza, rucola e erba cipollina

Ehi, tu, lettore/lettrice silenzioso/a, che fine hai fatto? ^_^

Dai pochi commenti agli scorsi post, devo immaginarvi tutti/e ai fornelli, intenti/e a creare la vostra ricetta per partecipare all'iniziativa di Fini di cui vi ho parlato qui, non è forse così? :)
Dai, forza, il gioco vale la candela: avete visto che belle sorprese vi attendono? :) Inutile dire - ma ve lo dico!!- che mi farebbe davvero piacere incontrare di persona gli ideatori delle due ricette prescelte in quel di Modena, ma anche un bel pacco di prodotti Fini non è mica una cosetta da niente! ;)

Se ci siete, battete un colpo: fatemi sapere cosa ne pensate, le vostre impressioni...io sono qui a disposizione per confrontarmi con voi e fornirvi i necessari chiarimenti!


Oggi ricetta velosce velosce perchè anche se voi state leggendo questo post con la vostra tazza di caffè-latte in una mano e l'agenda con la to do list giornaliera nell'altra, io sono davanti a questa pagina semibianca all'alba delle h.22.00, uscita dal lavoro alle h.19.15, fiondata a nutrire-pulire-coccolare il mio povero micione solitario (leggasi: genitori in ferie), cenata e docciata e agonizzante sul divano. Un leit(?!?)motif dei miei ultimi mesi, direi! :)

E siccome in questo non c'è nulla di potenzialmente interessante, meglio allietarvi con il cibo e, spero, qualche piacevole foto. Il tema è sempre quello: delle ricette leggere ma buone, semplici ma non noiose. Perchè a noi piace dimagrire in allegria, ohhh là :) Mettete un post-it "da fare" fintanto che si trovano dei buoni pomodori in giro e le temperature non crollano drasticamente in modo definitivo fino a far bramare zuppe, creme e vellutate varie (ok, confesso che io ho già iniziato a pieno ritmo a minipimerizzare!)
 
Pomodori freddi con crescenza, rucola e 
erba cipollina 

Pomodori freddi con crescenza, rucola e erba cipollina

Ingredienti per 2-4 persone: 
4 pomodori rossi tondi (per me cuore di bue)
Crescenza 130 gr
1 Yogurt greco 0% (170 gr)
Erba cipollina
Rucola
sale e pepe

Lavare i pomodori. Se sono tondi togliere soltanto le calotte, conservandole, e svuotarli dei semi e della polpa, che potrete utilizzare per altre preparazioni. Se  sono del tipo cuore di bue, tagliarli a metà e svuotarli della polpa, conservandola per altre preparazioni.

Salarli leggermente all'interno e metterli a sgocciolare, capovolti, in modo che perdano l'acqua di vegetazione.

Nel frattempo, preparare la farcia. Lavare la rucola e tagliarla a striscioline. Versare lo stracchino in una ciotola. Lavorarlo assieme allo yogurt con un cucchiaio di legno, finché assumerà una consistenza cremosa. Unire la rucola al composto, amalgamando il tutto accuratamente. Unire un trito di erba cipollina, sale e pepe.
Riempire i pomodori con il composto e coprirli nuovamente con le calotte. Mettere a raffreddare in frigorifero e servire freddi su un letto di rucola.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Questa ricetta è fantastica per me che, dopo un'estate tra gelati, arancine e meravigliose granite, devo rimettermi a dieta!
p.s. ricorda che ci sono tanti, ma taaaaanti, lettori silenti (come me)!
:)

MarinaM (Ricette Reali) ha detto...

ahhhhhhhh ci voleva nei giorni di grande caldo, mi sembra molto, molto interssante!

Kappa in cucina ha detto...

Mi fai tornare piccola con questa ricetta.La faceva sempre la mia nonna..bellissima. Devo farla anch'io!buon week end

ELel ha detto...

Buono, un piatto molto estivo...io ormai sono già passata alle zuppe però :P

Letiziando ha detto...

Freschi e veloci da preparare sono l'ideale da fare e rifare più volte :)

Un bacione

Simona ha detto...

Ma sono deliziosi!
Sicuramente da provare in queste ultime (purtroppo...mmm ^^) giornate calde.
A presto

monia ha detto...

ma che meraviglia! e che foto favolose... ero alla riceta di muffin con farina di riso e ho trovato il tuo splendido blog.... mi sa che verrò a trovarti spesso :)

Alessia ha detto...

Anonimo, ciao! Con chi ho il piacere di parlare? Posso dirti intanto che invidio moltissimo la tua estate? :))) che bontà! Ti aspetto ancora, eh, il blog nasce anche per conversare, altrimenti senza confronto per me perde di significato! bacioni!

MarinaM, mi fa piacere che questa ricetta ti interessi: è molto facile e veloce, e strizza l'occhio alla dieta, via ;) ps. mi raccomando il Tour Fini, aspetto la vostra ricetta!!

Kappaincucina, ma dai! Le mie nonne erano un po' più "ricche" come cucina, il problema di essere emiliani ;)

Alessia ha detto...

Elel, io pure ci ero passata, ma per due - tre giorni che sembrava arrivato l'inverno, ora che fa di nuovo discretamente caldo si può fare, dai!

Letiziando! Grazie mille! baci

Simona, concordo con te: fare fare fare! :)

Monia, molte grazie! Sono felice che tu mi abbia scoperta e che quello che hai trovato sia stato di tuo gradimento. Spero avremo modo di confrontarci ancora :) come dicevo sopra, per me è fondamentale il confronto con i lettori, altrimenti non trovo lo stimolo di proseguire ;) bacioni

Anonimo ha detto...

Ciao Alessia, anch'io sono una lettrice silente, non ho un blog, ma mi piace girovagare soprattutto tra quelli a tema food. Il tuo è uno dei miei preferiti, adesso non posso più fare a meno di lasciarti un commento per complimentarmi per le tante ricette che ho copiato. Pensa che per tutta l'estate ho cucinato per varie occasioni(a invitati diversi, ovviamente)le tue farfalle con zucchine marinate prosciutto e feta, sempre un gran successo, quindi è doveroso che io ora ti ringrazi per mettere a disposizione di tutti il tuo lavoro ed il tuo impegno, molto apprezzato, da me sicuramente. Spero di aver contribuito ad accrescere lo stimolo a continuare e chissà che un giorno non ci si possa conoscere personalmente, ho dei carissimi amici a Carpi. Michela

Alessia ha detto...

Michela, guarda, i commenti dei lettori silenti senza un blog sono tra quelli che mi rendono più felice perchè non sono spinti da altro motivo che la passione e l'interesse verso questo mondo e l'apprezzamento sincero di ciò che propongo. Non creo nulla di nuovo, ma mi piace condividere ciò che provo con successo e sono felice se qualcuno fa bella figura con i propri ospiti, ma anche solo se quello che scrivo può aiutarlo a svagarsi dai propri pensieri e dai propri doveri! :)Mi auguro di rileggerti presto e perchè no, di conoscerti in futuro! Un caro saluto e buona giornata!

cookiaio-di-frank ha detto...

Ciao Alessia! Complimenti!
Mi piace molto il tuo blog.
Sarei curioso di aver un tuo comento sul mio che è appena nato.
se può interessarti è : www.cookiaio-di-frank.blogspot.it
spero di leggerti presto.
Ciao!
Frank

Übersetzungsbüro ha detto...

Great idea, yammm...a light and good dinner : )

Vado...in CUCINA ha detto...

mi viene voglia di estate guardando questi tuoi pomodori. grazie Enrica

lora ha detto...

Il vostro sito è meraviglioso e vario. Essere disabili e insonne io sono sempre occupato grazie a te.
Buona fortuna!

voyance gratuite ; consultation voyance gratuite