sabato 19 maggio 2012

Mini cakes (leggeri) con farina di riso e latticello

mini plumcake farina di riso e latticello

Potevo forse lasciarvi senza dolcino per la colazione della domenica? Come dite voi laggiù in fondo? Ah, siete tutte a dieta ferrea. E non vi entrano più i vostri vestitini preferiti. E le ginocchia vi fanno male, e vi sentite anche appesantite a fare le scale. E l'insalata scondita sta diventando la vostra migliore amica. Eh, care mie, capisco. Però, scusate, che vitaccia, eh! :D Essere a dieta mica significa non mangiare no? Significa, certo, mangiare meno, ma anche meglio, più salutare, meno condito. E questi mini cakes sono così veloci e così adatti per una colazione leggera (ma col sorriso!) che credo che, dopo avermi maledetta in cinque lingue, alla fine mi ringrazierete di averli postati. Tanto siamo tutti in cerca di ricette leggere e al tempo stesso gustose in questo periodo. Non crediate, mi ci metto in mezzo anche io, altrochè, sapeste. Solo per anticiparvi che a venire aspettatevi tante verdure, tanti cereali, tanti semini e tanto colore :)

Un abbraccio morbidoso come questi sofficissimi dolcetti :)

Mini cakes con farina di riso e latticello

inspired here

Ingredienti per circa 6 mini cakes grandini (o una decina di muffins):
250 ml di latticello
100 gr di farina 00
100 gr di farina di riso
80 gr di zucchero semolato (io ho utilizzato quello ottimo di Italia Zuccheri gentilmente omaggiatomi dall'azienda) :)
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
50 gr di ciò che vi va: gocce di cioccolato, uvetta, mirtilli rossi disidratati...

Volendo, potete anche profumarli con qualche spezia (cannella, cardamomo, vaniglia, solo per citarne alcune delle mie preferite) o con della scorza di limone o di arancia bio grattugiata.

Preriscaldate il forno a 180°. In una ciotola (o utilizzando l'impastatrice su cui avrete montato il gancio a frusta) sbattete le uova con lo zucchero fino a che diventeranno chiare e spumose. Incorporate  il latticello e le farine setacciate con il lievito. A questo punto aggiungete, mescolando delicatamente con una spatola, ciò che avrete scelto tra gocce di cioccolato, uvetta, mirtilli rossi disidratati o altro.
 Imburrate e infarinate gli stampini da mini cakes, riempiteli per meno di 3/4 e infornate per 20 minuti, testandone la cottura con uno stecchino infilato nel centro.

Importante! L'impasto risulterà un po' liquidino ma desistete dall'aggiungere altra farina perchè verranno morbidissimi. Però, mi raccomando e straraccomando, non riempite eccessivamente gli stampini altrimenti l'impasto, lievitando nel forno, colerà miserabilmente fuori dagli stessi (nella migliore delle ipotesi, sulla placca da forno, se avrete avuto l'accortezza di appoggiarveli :)). Fidatevi di me e vi eviterete un grosso lavoro di spugna dopo.

mini plumcake farina di riso e latticello 2

26 commenti:

Chiara e Marco ha detto...

Sembrano leggerissimi, soffici e con un bel gusto delicato. Non ho mai provato sto latticetto, tantomeno trovato, ma ho visto si può fare in casa.

Marco di Una cucina per Chiama

Alessia ha detto...

Ciao Marco, il latticello é il prodotto che deriva dalla trasformazione della panna in burro. Si può pertanto fare sbattendo la panna fintanto che non solidifica diventando burro e rilasciando il liquido (il nostro latticello) oppure più rapidamente ottenere un'alternativa mescolando latte e yogurt e lasciando fermentare fuori dal frigo. Io il latticello lo trovo alla coop e all leclerc marca Torvis, nel banco frigo di latte fresco e panna fresca. Spero di averti aiutato!

Simo ha detto...

squisitamente leggeri questi mini cake...da quando anche io ho scoperto il latticello non lo mollo più! ;)
Buon fine settimana

Al Cuoco! ha detto...

Hai ragione, anche se si è a dieta non bisogna privarsi di tutto e poi sono troppo belli x non assaggiarli :))
buona domenica :)

*m* ha detto...

Mmm.... che buoni Alessia! Ne prenderei uno con un bel bicchiere di latte freddo! :) Un abbraccio e buona domenica anche a te!*m*

Zonzo Lando ha detto...

Eh sì, dopo tanti sacrifici una coccola la mattina ci vuole :-) Buona domenica!

Letiziando ha detto...

Ti ringrazio per l'attenzione di offrire un dolcetto a tutte noi, stando però attenta alle calorie. lodevole impegno realizzato magnificamente :)

Buona domenica

Ines ha detto...

Che belli! Con questi si inizia davvero bene la giornata :)

Silvia -il pane al profumo di lavanda ha detto...

Ci farei colazione tutte le mattine e non solo la Domenica! Un qualche rotolino in più ci può anche stare.

Daphne ha detto...

Graziosi, avvolti da soffice tenerezza ^__^

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, deliziosi questi mini cake! Delicati e morbidi, perfetti non solo a colazione!
baci baci

Valeria ha detto...

si si a me interessano!!! è gia una settimana che l'insalata scondita è la mia migliore amica! però questi cakini sembrano cosi leggeri che una colazione con questi non sarà un peccato gravissimo... vero???

Dolcinboutique ha detto...

Ma che belli, devono essere di una leggerezza unica, il latticello e la farina di riso è una combinazione splendida per dare leggerezza. Bravissima :)

Stefania Shade ha detto...

e si, un piccolo dolcino a colazione ci puo' stare! se poi è come questo, non ci sente neanche in colpa :)

caris ha detto...

Alessia, complimenti, sono bellissimi!!! E onestamente molto più leggeri di tante altre cose..ma ugualmente golosi..se non di più!!!
Li porverò presto!! grazie mille!

Anonimo ha detto...

cara Alessia, soo una tua follower un po' silenziosa ma volevo sapere come stai...dalle informazioni del tuo profilo so che sei di modena, spero che a parte la paura tu, la tua famigli e i tuoi amici stiate bene...un caro saluto!

bucciadilimone ha detto...

scusa Alessia, ma il sistema non ha messo il mio nome nel commento precedente...sono Elisa di bucciadilimone!

bucciadilimone ha detto...

Scusa ancora, ma adesso il commento da me pubblicato prima è sparito... sono una tua follower silenziosa, ma mi premeva avere tue notizie, so che sei di Modena. Spero che a parte la paura, tu, la tua famiglia e i tuoi amici stiate tutti bene! Un caro saluto!
e.

Mau ha detto...

Bei dolcini, perfetti per colazione! Ho provato una settimana di colazioni (e tutti gli altri pasti) carboidrati-free ero il top dell'isteria... Questi tortini invece mettono il buonumore!

Noemi ha detto...

Ok, devo assolutamente provare a farli!!! :)

Paola ha detto...

Che bello il tuo blog!! E fantastici questi dolcini.. li provero' senza dubbio!
Ciao
Paola

Una italiana senza servitù ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
les jolies choses ha detto...

Questi mini cakes sono davvero deliziosi, quanto ne mangerei uno in questo momento!

Eleonora ha detto...

Ho sostituito la farina 00 con la fecola di patate, il lievito con un cucchiano di bicarbonato e ho aggiunto 2 cucchiaini di zucchero: cosí ho ottenuto dei dolcetti senza glutine, senza lievito e poveri di nichel (anche se su questo ci sono pareri discordanti..)! Una colazione golosa anche per gli intolleranti/allergici!

Alessia ha detto...

Eleonora, grazie di aver segnalato la tua variante tollerante! Mi piace che una ricetta possa essere riadattata non solo ai gusti ma anche alle esigenze alimentari! :)))

Jordie Nilla ha detto...

Grazie per il vostro aiuto, io sono nuovo nel mondo del tuo blog.
voyance mail gratuite